US ORIONE 1947 MILANO
US ORIONE 1947 MILANO

JUNIORES

9/4/2016 - La formazione vittoriosa contro la Triestina

News

 

 

Sabato 30.4.2016

 

                 Buccinasco  -  Orione

 

                           2   -   4          (Martinelli, Saiani, Lucrezi F. , Lucrezi F.)

 

 

 

 

Formazione: Llanes, Uggeri P. (Invernizzi), Branca, Mangino (Lucrezi F.), Mattai, Verzanini, Avogadro, Martinelli, Murtas (Lucrezi S.), Olla (Zaini), Saiani (De Girolamo).

 



Concludiamo il campionato con una vittoria sofferta e giunta al termine di una partita decisamente bruttina. Iniziamo con decisione, un paio di incursioni di Avogadro e Mangino seminano il panico nella difesa avversaria ma senza risultato. Poi, al 16' tocco smarcante di Murtas per Saiani che si infila in area e conclude con un gran destro all'incrocio, ma l'arbitro vede una trattenuta e fischia un misterioso rigore per noi: Martinelli tira una mozzarella che il portiere intercetta senza riuscire a deviare: uno a zero. 

Al 19' Saiani si prende la rivincita: si libera con un bel movimento al limite dell'area e infila il portiere in uscita. Subito dopo ancora lo scatenato Saiani calcia alle stelle un pallone che gli arriva da un corner lisciato da tutti in area.

La partita e' pasticciata, noi calciamo un sacco di palloni a casaccio, il terreno non aiuta lo "spettacolo", gli avversari pero' a centrocampo prendono un bel po' di palloni. Al 40' abbiamo una buona occasione per segnare il terzo gol: Saiani solo davanti al portiere si fa respingere la conclusione, palla a Mangino che calcia a botta sicura ma il numero uno del Buccinasco fa un mezzo miracolo e respinge.

La ripresa inizia con una ripartenza improvvisa del Buccinasco che ci coglie impreparati: e' il secondo minuto e il loro attaccante passa in mezzo alla nostra difesa e va in gol.

Murtas ci prova un paio di volte tirando da tutte le posizioni ma senza esito, poi uno dei loro, un po' nervoso, manda al diavolo l'arbitro e si becca il rosso.

Si continua con molta confusione e poche occasioni. Al 27' Martinelli si prende un ceffone e, inspiegabilmente anche il rosso, insieme all'avversario che l'aveva colpito.

Nel finale succede di tutto: al 43' Murtas sfonda in area sulla destra e scodella al centro dove Lucrezi F. calcia in rete da pochi passi il gol del tre a uno.

Al 45' pero' un loro giocatore vede Llanes che gironzola al limite dell'area e calcia da centrocampo un pallonetto che si infila sotto la traversa.

Rischia il rosso anche Lucrezi S. che,appena entrato, ferma a modo suo (cioè quasi staccandogli una gamba) un attaccante avversario.

Tre minuti di recupero, il Buccinasco si butta in avanti alla ricerca del pareggio. Al 47' corner per loro, anche il portiere si presenta nella nostra area ma Llanes conquista il pallone e parte palla al piede, fermato solo dagli urlacci della panchina, quindi lancia De Girolamo sulla fascia; quest'ultimo e' bravo ad evitare un'entrataccia dell'ultimo difensore e mette in mezzo dove Lucrezi F., che stranamente era riuscito a correre fino a li', insacca comodamente a porta vuota la rete del definitivo 4-2....

 

 

 

 

Sabato 23.4.2016

 

 

                      Orione   -   Basiglio

 

                                1   -   4      (Alberti)

 

                        

 

ATTENZIONE: la partita del 30.4.2016 Buccinasco - Orione, ultima di campionato, si giocherà alle ore 16,00 anzichè alle ore 17,15

 

 

 

 

 

 

Sabato 16.4.2016

 

 

                       Arca   -   Orione

 

                            1   -   0 

 

 

Formazione: Porretta, Martinelli (Uggeri P.), Lucrezi S. (Branca), Bonecchi, Verzanini, Uggeri R., Alberti (Lucrezi F.), Zaini (Mangino), Bordino, Olla, Murtas (Saiani).

 

 

Sconfitta arrivata all'ultimo minuto, immeritata sul piano del gioco ma inevitabile si sta per tutta la partita nella metà capo avversaria e non la si butta dentro...

Prendiamo subito il comando delle operazioni, subito due tagli di Bordino e Murtas mettono in difficoltà la difesa avversaria, poi al 5° Olla calcia a lato da buona posizione e al 9° Bordino si libera al limite dell'area ma calcia debolmente.

All'11° ci prova Martinelli di testa su corner di Zaini, fuori di poco.

Poi grosso rischio al 16°: Un attaccante scatta sul filo del fuorigioco, Verzanini prova a convincere l'arbitro alzando il braccio ma non essendo Baresi viene ignorato, tiro e rimpallo palo/Martinelli, palla fuori...

Al 23° la migliore occasione per noi: con Murtas che sradica un pallone dai piedi di un difensore, vola sulla destra e crossa: Bordino a due metri dalla porta salta ma la prende solo col ciuffo...

Ancora Murtas ci prova al 31° ma calcia sull'esterno della rete. Al 37° Bordino viene steso al limite dell'area, punizione di Olla alta.

Il primo tempo finisce con un'altra incursione di Murtas sulla sinistra conclusa con un tocco di esterno fuori di poco.

 

La ripresa continua con la stessa musica del primo tempo: ci prova Alberti che al 6° entra in area a sinistra e calcia un rasoterra bloccato dal portiere e al 12° ancora lui liberato in area su lancio di Olla tenta un pallonetto d'esterno che termina fuori.

Al 13° un pregevole tacco di Alberti libera in area Murtas che calcia fuori e al 20° Olla calcia alto da fuori area.

Segue una fase un po' caotica, con battaglia a centrocampo e poca lucidità da entrambe le parti, finchè al 44° arriva il castigo che il dio del calcio riserva a chi domina e non segna: palla persa a centrocampo, linea difensiva non perfetta, avversario che scatta al limite del fuorigioco e la mette in mezzo dove l'attaccante non ha difficoltà ad insaccare. Non c'è tempo per alcuna reazione (tranne quella di Mangino sul portiere avversario con conseguente rosso...) e finisce così, con tanti rimpianti. 

 

 

 

Sabato 9.4.2016

 

      

                         Orione  -  Triestina

 

                                4   -   2      (Zaini, Alberti, Mattai, Bonecchi [rig.])



Formazione : Porretta, Martinelli (Branca), Lucrezi S., Bonecchi, Mattai, Uggeri R. (Verzanini), Lanza (Murtas), Zaini (Mangino), Bordino, Olla, Alberti.

 


Contro una sempre forte Triestina (squadra che fino a sabato scorso aveva sempre guidato la classifica) finalmente ritroviamo grinta, determinazione, carattere e a tratti anche bel gioco, tutte cose che ci erano mancate ultimamente.

L'inizio e' veemente: primo minuto, destro di Bordino di poco a lato; al secondo minuto Mattai fa le prove generali e su punizione impegna a terra il portiere.

Ci sono anche loro, e il nostro vecchio amico Rossi cerca il gol dell'ex al terzo minuto impegnando  Porretta, e sul seguente corner sempre lui incorna alto di poco.

Continuiamo a pressare: al 7' Bordino per Lanza, diagonale e parata a terra del loro portiere; all'11' Olla da fuori sfiora l'incrocio.

Ma al 19' Triestina in vantaggio: rimessa laterale malamente respinta, palla a centro area tiro e gol. Poretta ci salva con un paio di tempestive uscite, ma non perdiamo la calma e in due minuti la ribaltiamo: 25' , punizione perfetta di Mattai, inserimento di Zaini e gol; 27' , errato disimpegno di testa della loro difesa, Alberti e' velocissimo ad infilarsi e battere il portiere in uscita. Non accade nient'altro fino al riposo.

 

Nella ripresa la Triestina parte forte e al 9' sfiora il pareggio con un rasoterra a fil di palo. Ma un minuto dopo capolavoro di Mattai: punizione dai venticinque metri,  palla che supera la barriera e si infila all'incrocio: tre a uno.

Si continua a combattere, c'e' un po' di nervosismo e qualche scaramuccia in campo.

Al 24' un loro attaccante sfiora l'incrocio con un gran tiro, al 29' Murtas anticipa il portiere e tocca verso la porta ma un difensore salva sulla linea. Cambio di fronte e uscita bassa di Porretta che ci salva ancora al 30'.

La Triestina e' ancora viva e passa al 36': altra respinta incerta in area e rasoterra vincente del loro centravanti. Non arretriamo, al 41' Olla calcia alto di poco e al 42' la chiudiamo: il portiere avversario sbaglia in uscita, Murtas lo supera e al n.1 della Triestina non resta che stenderlo: rosso e rigore che Bonecchi trasforma di precisione. Davvero complimenti ai nostri ragazzi: se non avessimo buttato via punti con le ultime della classifica, questo finale di campionato poteva essere diverso...
 

 

 

 

 

Sabato 2.4.2016

 

 

                 Sporting Valleambrosia  -  Orione

 

                                          1   -   2           Martinelli (rig.), Alberti

                                      

 

 

Formazione: Porretta, Branca, Lucrezi S. (Invernizzi), Bonecchi, Mattai, Verzanini, Zaini (Zanon), Martinelli, Lanza (De Girolamoi), Olla, Alberti (Saiani).

Dopo tre sconfitte consecutive si torna finalmente alla vittoria sull'ostico campo dello Sporting al termine di una partita tirata e tutto sommato bruttina.

Iniziamo con convinzione, gia' all'8' Lanza si rende pericoloso con un'incursione in area sulla sinistra conclusa con un pallonetto che sfiora l'incrocio, ma al 9' corriamo un grosso rischio: difesa immobile su una punizione calciata nella nostra area e gol loro annullato per fuorigioco.

Al 21' bella combinazione Lucrezi S./Olla/Lanza e tiro di quest'ultimo con salvataggio sulla linea di un difensore. Altro rischio al 27': corner e colpo di testa del centrale dello Sporting che lasciato solo in area alza troppo la mira.

Finalmente passiamo al 30': Lanza irrompe in area e viene steso, rigore che Martinelli trasforma con un tiro forte e centrale. Lo Sporting non sembra reagire e fino alla fine del primo tempo non accade nient'altro.


Anche la ripresa inizia sotto ritmo, ma al 13' la svolta: un attaccante avversario salta Branca sulla sinistra e poi lascia partire un cross sbagliato che sorprende Porretta e si insacca..... Tutto da rifare, ma la raddrizziamo presto: punizione millimetrica di Mattai da centrocampo, Alberti taglia benissimo alle spalle della difesa dello Sporting e conclude in rete con un bel tocco d'esterno.

Stavolta lo Sporting tenta una reazione, al 27' il pallone balla per un po' nella nostra area ma per fortuna viene calciato alto. Poco dopo Branca gioca a pallamano nella nostra area ma l'arbitro non lo vede....Al 32' ancora lo Sporting pericoloso con un uno/due concluso ancora con un tiro alto. Nel finale pero' ancora un paio di occasioni per noi, entrambe con De Girolamo: al 32' con un colpo di testa alto su bel cross di Invernizzi, e al 38' con un tiro da pochi passi addosso ad un difensore. Finisce cosi', con una boccata d'ossigeno della quale avevamo bisogno. Appuntamento tra sette giorni contro la Triestina.

 

 


 

Sabato 19 marzo 2016

 

 

                 Orione  -  Pol.Or.S.Luigi Corsico

 

                         2   -   3   (Martinelli, Zaini)

 

 

Formazione: Llanes, Avogadro (Uggeri P.), Lucrezi S., Invernizzi (Mangino)(Zanon), Verzanini, Bonecchi, Lanza (Bordino), Martinelli, De Girolamo, Zaini, Lucrezi F. (Alberti).

 

 

Per non far torto a nessuno, dopo aver perso con lo Zibido decidiamo di perdere anche con l'altra ultima in classifica al termine di una partita pasticciata e inconcludente come quella di sabato scorso.

Eppure sembrava tutto in discesa: primo minuto, discesa di Martinelli che entra in area e viene falciato: rigore che lui stesso trasforma con freddezza. All'11° Lucrezi S. entra in area dopo un rapido scambio con Lanza ma ciabatta fuori. Al 14° Lucrezi F. si procura una punizione dal limite che Zaini calcia alto. Al 19° doppio tentativo Lanza/De Girolamo  e doppia parata del portiere avversario. Ma al 20° doccia fredda: tiro cross, palla che sfugge a Llanes e pareggio...

Continuiamo a cazzeggiare, convinti che prima o poi il gol arrivi: al 22° Martinelli per Lucrezi F. che si libera ma sparacchia a lato con un sinistro sbilenco; al 36° ancora Lucrezi F. si procura un'altra punizione che lui stesso si incarica di calciare alta. Finalmente al 43° Zaini decide di sistemare la faccenda: prende palla a centrocampo, supera in dribbling mezzo Corsico portiere compreso e deposita in rete. Due a uno e fine primo tempo.

Nel secondo tempo continuiamo a cercare il gol ma con troppa superficialità e zero cattiveria sotto rete: ci provano Bordino al 15°, De Girolamo al 18° con un velenoso rasoterra deviato in corner, Alberti lanciato da De Girolamo al 23° e ancora respinge il portiere. Al 28° altra doccia fredda: discesa sulla sinistra in contropiede, palla in mezzo e attaccante del Corsico libero in mezzo all' area realizza il due pari.

Al 31° viene annullato un gol a Mangino in sospetto fuorigioco e poco dopo un altro di Lanza per un fallo di mano apparso involontario, e al 32° altra frittata: Lucrezi S. di testa serve un assist ad un altro attaccante avversario che realizza il gol del vantaggio...

Ci ributtiamo tutti in attacco, al 45° Bordino impegna il portiere e al secondo minuto di recupero l'arbitro ci omaggia di un rigore più che dubbio ma ci pensa Bonecchi a farselo parare....

 

 

 

 

 

Sabato 12 marzo 2016

 

 

                 Zibido San Giacomo  -  Orione

 

                                  2  -  0

 

 

Formazione: Llanes, Avogadro, Branca,Mangino, Verzanini (Mattai), Bonecchi, Lanza, Saiani (De Girolamo), Bordino,Olla, Alberti (Lucrezi F.).

 


Un'altra partita orrenda e arriva la seconda sconfitta consecutiva, stavolta a casa dell'ultima in classifica. L'inizio e' discreto, al 3' Saiani ben lanciato da Bordino impegna il portiere; al 9' ancora Saiani su tocco di Lanza tira addosso al n.1 avversario. Al 18' Mangino di testa su corner costringe il portiere ad alzare sulla traversa, e ancora Mangino calcia alto da fuori al 26'. Due minuti dopo Alberti spizza di testa per Saiani anticipato per un soffio dall'estremo difensore dello Zibido.

Il gioco non e' pero' fluido, troppi palloni sparacchiati a caso a centrocampo, davanti veniamo sempre anticipati, poco movimento sulle fasce, insomma tanta confusione in campo. Al 30' il primo campanello d'allarme: colpo di testa di un attaccante avversario su punizione fuori di poco. Al 32' ci prova Avogadro ma il portiere respinge, cosi' come sulla ribattuta di Lanza. Il tempo si chiude con un bel dialogo  Avogadro/Bordino/Mangino concluso da quest'ultimo con un pregevole tiro al volo bloccato dal portiere.

Ma in apertura di ripresa ecco la frittata: discesa sulla nostra sinistra, palla rasoterra che attraversa la nostra area e attaccante sul secondo palo che insacca liberissimo: uno a zero. A questo punto se possibile diventiamo ancora piu' disordinati: ci provano Bordino da fuori al 10' (alto), De Girolamo al 25' (fuori), Lanza con una legnata che quasi uccide un avversario al 29', Olla su punizione al 38' (alta).  Al primo minuto di recupero ancora Olla calcia a lato, un minuto dopo Lucrezi F. ha la palla buona in area ma viene anticipato e infine al 48' contropiede letale e due a zero che chiude la partita.

 

 

 

 

 

 

 

Rassegna Stampa

Sprintesport 3.5.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [41.6 KB]
Sprintesport 25.4.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [46.6 KB]
Sprintesport 18.4.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [49.9 KB]
Sprintesport 11.4.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [45.7 KB]
Sprintesport 4.4.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [45.3 KB]
Sprintesport 21.3.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [46.9 KB]
Sprintesport 14.3.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [44.3 KB]
Sprintesport 7.3.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [48.4 KB]
Sprintesport 29.2.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [46.3 KB]
Sprintesport 22.2.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [47.1 KB]
SPRINTESPORT 15.2.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [48.4 KB]
Sprintesport 8.2.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [67.4 KB]
Sprintesport 1.2.2016.pdf
Documento Adobe Acrobat [51.7 KB]
Sprintesport 14.12.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [46.5 KB]
Sprintesport 7.12.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [45.1 KB]
Sprintesport 30.11.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [103.7 KB]
Sprintesport 16.11.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [41.5 KB]
Sprintesport 23.11.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [40.4 KB]
Sprintesport 9.11.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [64.8 KB]
Sprintesport 2.11.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [42.0 KB]
Sprintesport 26.10.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [52.7 KB]
Sprintesport 19.10.2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [55.3 KB]

Marcatori

 

13 gol: Murtas

8 gol : Alberti

7 gol: Bordino

6 gol: Lanza

5 gol: Mattai

4 gol: Bonecchi, Olla

3 gol: De Girolamo, Martinelli, Saiani

2 gol: Uggeri R.,Zaini, Lucrezi F.

1 gol: Invernizzi, Micelli, Carini, Lucrezi S., Schirinzi

Calendario Campionato 2015/2016 - Girone C

Regolamento ammissione fasi finali Campionato 2015/2016
regolamento fasi finali LND Milano.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.1 MB]
Calendario e campi da gioco girone C Milano
juniores calendario e campi da gioco.pdf
Documento Adobe Acrobat [40.4 KB]

Attenzione: la partita Buccinasco - Orione del 30.4.2016., ultima di campionato, si giocherà alle ore 16,00 anzichè alle ore 17,15.

Rosa Giocatori

Portieri

 

Francesco Porretta, Victor Llanes, Dario Covri

 

Difensori

 

Riccardo Uggeri, Matteo Caprotti, Davide Verzanini, Pietro Uggeri, Matteo Avogadro, Alessandro Branca, Pietro Daloisio, Samuele Lucrezi, Edoardo Mattai Del Moro 

 

Centrocampisti

 

Federico Martinelli, Tommaso Bonecchi, Tommaso Zaini, Alberto Invernizzi, Federico Schirinzi, Pierfrancesco Mangino, Francesco Lucrezi, Francesco Patriarca

 

Attaccanti

 

Riccardo Bordino, Alessandro Murtas, Matteo Lanza, Andrea Alberti, Diego De Girolamo, Luca Olla, Alessandro Saiani.

Staff Tecnico

Simone Crepaldi

Giulio Filisetti

Edo Del Nobile

Dirigenti

Filippo Lucrezi

Nicola Bordino

 

Storico Capo Ultras

Mario Bonecchi

Photogallery

Prossimi eventi

clicca sull'immagine per tutte le info clicca sull'immagine per tutte le info

TuttOrione 12/2019

scarica le nostre pubblicazioni PRESTO DISPONIBILE in Sede e sul web, clicca qui sopra

Chi siamo

US ORIONE ASD

Sede legale, Sede sociale "Sala Camillo Farioli", Campo sportivo (cod. LND 77 - erba artificiale) e tribune "Carlo Cuomo":

Via Strozzi 1 - 20146 Milano

Tel/fax: 02/4230313

Mobile/WhatsApp: 373/7554704

Telegram: @usorione1947

@Società:

us.orione@gmail.com

@Comunicazione:

tuttorione@gmail.com

@Area Sportiva:

orioneagonismo@gmail.com

orionepreagonismo@gmail.com

usorionecsi@gmail.com

#Link importanti:

>> La Società <<

>> Trasparenza normativa <<

>> Informazioni generali/PSO <<

>> Iscrizioni <<

lo Staff tecnico aggiornato Staff tecnico aggiornato

Sponsor

Foppiani Group, main sponsor

Materiale tecnico

E-COMMERCE ORIONE MACRON STORE

Abbigliamento #1947

clicca sull'immagine per tutte le informazioni clicca sull'immagine per tutte le informazioni

Come sostenere la Società

clicca sopra per scoprire come fare clicca sopra per scoprire come fare

Social

La stampa dei dilettanti

clicca qui per notizie, risultati, classifiche sul calcio giovanile link a tutte le notizie sul calcio dilettantistico
clicca qui per notizie, risultati, classifiche sul calcio giovanile link a tutte le notizie sul calcio dilettantistico

I nostri principi

clicca sopra per scaricare gli opuscoli

L'US Orione rispetta la CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI ed il DECALOGO UEFA, ed auspica che il gioco dei ragazzi si svolga in un'atmosfera di serenità ed armonia, come richiesto anche dalla FIGC. Leggete l'opuscolo CARI GENITORI .

LND/messaggio antiviolenza, clicca sopra

oltre 70 anni di US Orione

clicca sopra per leggere tutta la nostra storia

Affiliazioni

Consiglia questa pagina su:

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Unione Sportiva Orione ASD - Via Piero Strozzi 1 20146 Milano (MI) - Cod.Fisc. 97223930153 - P. IVA 08620420961 - codice destinatario KRRH6B9 - us.orione@pec.it