US ORIONE 1947 MILANO
US ORIONE 1947 MILANO

La nostra storia

BENVENUTI NEL PASSATO

SCORRI VERSO IL BASSO O CLICCA SUI PULSANTI E RIPERCORRI TUTTA LA STORIA DELLA NOSTRA SOCIETA'

Sullo stemma dell’Unione Sportiva Orione è impresso l’anno 1947: è la data che tutti considerano quella dell’avvio ufficiale dell’attività organizzata dalla Società, come confermato dal diploma del Centro Sportivo Ambrosiano (storica denominazione del CSI a cavallo tra gli anni ’40 e ’50), la testimonianza più “antica” che ancor oggi simboleggia, appeso ad una parete della Sede, i primi passi fatti. Il campo sportivo allora si trovava due metri sotto il livello della strada, si allagava spesso, e bisognava togliere l’acqua con una pompa. Ci si arrivava a piedi o in bicicletta, alla Cascina Restocco, ed era un’estrema periferia che oggi, l’area tra Bande Nere e Piazza Tripoli, è diventata semicentro, e quando ci sono le partite non si trova neanche posto per parcheggiare la macchina. Nata negli anni ’40 in tempi difficili e di guerra  grazie all’iniziativa di  Don Ignazio Cavarretta, nell’ambito dell’Opera fondata da Don Orione, con lo scopo di educare attraverso lo sport giovani di ogni origine, religione e condizione sociale, la nostra Società non trascurò da subito il lato sportivo della missione, allestendo, per quanto possibile in quegli anni “eroici”, formazioni all’altezza delle varie competizioni; ad esempio fiore all’occhiello nella squadra del 1947 era il centrocampista Giancarlo Pistorello, in seguito protagonista di una brillante carriera nella massima serie con Milan, Monza, Genoa e Alessandria. Agli inizi degli anni ’50 la Società si diede uno statuto, un presidente, più dirigenti, e nel 1956 il grande passo: l’adesione alla FIGC; già nel 1958 conquistava inaspettatamente il titolo di Campione Milanese cat. Ragazzi, che sarebbe diventata successivamente con la riforma Zauli e la creazione della LND, l’attuale cat. Juniores, con nuovi limiti di età. Da allora l’US Orione non ha mai abbandonato la Federazione maggiore, pur sempre con il primario intento di diffondere il più possibile la pratica sportiva, di far crescere i giovani e di essere punto di aggregazione stabile del quartiere, aderendo da subito all’organizzazione dei primi corsi per l’avviamento all’attività sportiva, allora chiamati NAGC, poi CAS ed infine, negli anni ’90, il definitivo format di Scuola Calcio, sempre con la filiera di tutte le categorie previste. La Seconda categoria fu raggiunta per la prima volta nel 1972, nel 1979 arriva finalmente il titolo di Campione provinciale Allievi, prima squadra milanese tra quelle di origine oratoriale ad ottenere questo risultato, davvero straordinario! Nel 1992 vince l’analogo titolo per i Giovanissimi; nel 1994, quando non era certo di moda, la società ha allestito una squadra femminile, anche vincitrice del prestigioso torneo Mantovani, categoria poi abbandonata a malincuore per la mancanza di pluralità di spazi adatti; arrivano negli anni più recenti altri successi nei vari campionati provinciali: Giovanissimi nel 2008, Juniores nel 2009, Allievi nel 2013 e 2015, Giovanissimi ancora nel 2018, e soddisfacenti, anche se saltuarie, partecipazioni a quelli regionali. Nel 2017 si torna ad affiancare anche l’attività CSI, con una squadra Junior a 11, e arriva subito la vittoria in campionato. Anche l’attenzione per il centro sportivo è costante: nel 2000 viene ultimata la sede moderna con gli spogliatoi sotto, così come si possono vedere oggi, nel 2013 viene posato il manto sintetico, nel 2014 aperte le tribune, nel 2016 aggiunti nuovi spogliatoi e organizzata la palestra, nel 2020 risistemato ed allungato il campo sintetico. In tutti questi anni si sono succeduti alla guida della Società soltanto 6 Presidenti, a testimonianza di una proverbiale continuità nella programmazione e di una oculata prudenza nella gestione delle risorse. A livello sociale nel 2012 viene insignita del prestigioso riconoscimento di Civica Benemerenza del Comune di Milano, consegnato al Presidente Cuomo dal Sindaco Pisapia. Oggi sul campo di via Strozzi si alternano 15 Squadre, coinvolgendo circa 300 ragazzi e 70 Collaboratori, per 250 partite e 2000 ore di allenamento, con Campus estivo, ritiro e preparazione, 9 Tornei per i più piccoli.

Insomma, questa piccola Società di periferia, vero esempio di associazione popolare, del tutto simile per intenderci a quella del FC Barcellona o dei club tedeschi, dove però i Soci non sono (solo) tifosi Orione, ma anche collaboratori attivi, in cui tutti, dal Presidente ai Consiglieri, dagli Allenatori ai Dirigenti, prestano la propria opera gratuitamente, con risorse economiche modeste ma sempre indipendente e mai legata ad alcun Club professionistico, ne ha fatta di strada, è arrivata alla vigilia dei 75 anni con un campo moderno e funzionale su cui i ragazzi si divertono inseguendo un pallone e dei sogni, proprio come in quel lontano 1947.

Chi intende approfondire può leggere il bel libro, scritto da Leonardo Castiglioni, Presidente di lungo corso che ha fatto crescere la Società negli anni a cavallo tra i due secoli, in cui sono ben raccontate le principali fasi della nostra lunga storia, corredate dalle foto più rappresentative e da testimonianze e aneddoti raccontate dai protagonisti principali e consultare tutti i numeri arretrati di TuttOrione, giunto ai 40 anni di storia editoriale, con servizi, foto e storie di tutte le annate calcistiche. Cercate qui sotto e non rimarrete delusi. Forza Orione!                                                                          Alberto Tremolada

Spettacolare rovesciata di Giancarlo Romagnolo, Campo di Via Strozzi, 1958

30/1/2021: rinnovo cariche sociali triennio 2021-2023

L’Assemblea elettiva U.S. Orione ASD questo pomeriggio ha confermato GIUSEPPE NICOLA BORDINO nella carica di Presidente per il prossimo triennio, nonché FRANCO MICHIELIN come Vicepresidente.
Rinnovate pure le cariche del Consiglio direttivo, che alla prima convocazione assegnerà gli incarichi operativi, i cui componenti saranno G. Nicola Bordino, Franco Michielin,  Filippo Lucrezi, Bruno Morabito, Alberto Tremolada, Paolo Schirinzi, Andrea Paracchino, Tommaso Spinola e Giovanni Uggeri. 
Buon lavoro a tutti e forza US Orione!
19/2/2021 - Prima riunione del Consiglio Direttivo che guiderà la Società per il triennio 2021-2023

novembre 2020: su Sprint&Sport speciale US Orione!

sprintsport 23 nov 2020.pdf
Documento Adobe Acrobat [39.3 MB]

settembre 2020: ciao MICHI!

28/9/2020 - Amici dell'US Orione, purtroppo Michele Ceci ci ha lasciati questa mattina.
Per anni nello staff tecnico della nostra società, ha allenato ed educato con il suo stile inconfondibile, fatto di generosità, dedizione e serietà, diverse generazioni di ragazzi, impossibile contarli.
Da oggi siamo un po' più soli. Ci mancherai Michi!

marzo 2019: disponibile la linea di abbigliamento Macron #1947

clicca sull'immagine per tutte le informazioni clicca sull'immagine per tutte le informazioni

15/09/2018: adesione al progetto "M come Milano"

clicca sopra per tutte le informazioni

Presso il Palazzo della Regione Lombardia questa mattina il Presidente Bordino, il D.S. Michielin e il D.G. Tremolada hanno partecipato alla presentazione del progetto "M come Milano", rete di collaborazione con la squadra Milano City FC, esteso al momento a US Orione, AC Garibaldina e SS Baggio Secondo, alla presenza delle Autorità regionali: il Presidente Fontana, Alessandro Fermi e l'assessore allo sport Cambiaghi. #noisiamolorione #milanocityfc

15/12/2017: rinnovo cariche sociali

L’Assemblea elettiva U.S. Orione ASD questa sera ha eletto GIUSEPPE NICOLA BORDINO nella carica di Presidente per il prossimo triennio.
Vicepresidente sarà FRANCO MICHIELIN
Rinnovate pure le cariche del Consiglio direttivo, che alla prima convocazione assegnerà gli incarichi operativi, i cui componenti saranno G. Nicola Bordino, Franco Michielin, Giovanni Uggeri, Alberto Tremolada, Massimo Toriani, Filippo Lucrezi, Francesco Rocco (in seguito sostituito da Andrea Paracchino), Bruno Morabito e Luca Ceci. Buon lavoro a tutti e forza US Orione!
Il Consiglio Direttivo in carica fino a dic. 2020: da sinistra, Giovanni Uggeri, Luca Ceci, Alberto Tremolada, Filippo Lucrezi, Bruno Morabito; seduti Franco Michielin, Nicola Bordino, Massimo Toriani. Assente Francesco Rocco (in seguito sostituito da And

IL SALUTO DEL PRESIDENTE GIOVANNI UGGERI

DA TUTTORIONE DICEMBRE 2017

Con questo Annuario chiudiamo le celebrazioni del 70esimo anniversario della nostra gloriosa Società. Tutte le persone tra atleti, dirigenti e allenatori che hanno messo la loro firma in questo anno storico sono qui raffigurati squadra per squadra. Contemporaneamente giunge al termine anche il mio mandato da presidente. Permettetemi dunque qualche osservazione personale. Per me è stato un grande onore svolgere questo ruolo. Da quasi 15 anni sono all’Orione avendo fatto tutti i passaggi come genitore, allenatore, socio, membro del Consiglio e presidente dal 2013. Negli ultimi 5-6 anni ho dedicato tutto il mio tempo di non lavoro a questa Società e ho speso tutte le energie e l’entusiasmo che avevo.
Grazie all’apporto di allenatori, dirigenti e collaboratori vari abbiamo fatto importanti passi avanti. Nella crescita dei ragazzi,  nel miglioramento tecnico e tattico delle nostre squadre, nel numero di iscritti (ora siamo a 300 ragazzi in 15 squadre, eravamo 200 circa con 9/10 squadre solo qualche anno fa), 90 persone tra allenatori, dirigenti e arbitri impegnati in società, siamo migliorati nelle strutture che sono state tutte rinnovate (tribune, panchine, campo, spogliatoi nuovi, sede rinnovata, magazzino riorganizzato, palestra ecc.), nella comunicazione (sito web, facebook, twitter, istagram ecc.). 
Lascio una Società in salute nei conti, nelle strutture e nell’attività sportiva. E ne sono particolarmente fiero. Scorrono davanti a me le immagini di tanti momenti emozionanti, di certi abbracci sinceri, di festeggiamenti. Ma il momento più forte è sempre vedere certe azioni durante le partite del sabato dei piccoli che si passano la palla a terra e fanno un bel gol. Tanto belle quanto le due promozioni della prima squadra che ho vissuto con particolare passione con squadre e allenatori che sono stati un vero esempio per tutti.

In Società ho cercato di creare un clima piacevole che potesse incoraggiare qualche altro “pazzo” a dedicare il suo tempo libero ai ragazzi. La risposta è stata sorprendente. Una delle fortune più importanti è stata infatti quella di aver incontrato persone eccezionali per capacità e umanità che mi hanno aiutato moltissimo in questi anni. In particolare devo un ringraziamento enorme al vicepresidente Tremolada che lascia anche lui come me la sua carica e al direttore sportivo Michielin che spero proseguirà nell’ottimo lavoro fatto in questi anni.
Mi spiace e mi scuso se non sono riuscito a coinvolgere a sufficienza qualcuno, o se ad altri non mi sono rivolto nella maniera giusta o se altre volte mi sono arrabbiato eccessivamente. Ammetto i miei limiti e con tutta sincerità vi chiedo scusa. Mi assumo ogni responsabilità per gli errori fatti durante la mia presidenza anche se non commessi direttamente da me.
A voi genitori chiedo di avere fiducia nella società. I ragazzi e i bambini crescono anche stando in panchina o non convocati. C è un percorso per ognuno. È inutile protestare per le scelte degli allenatori. I ragazzi sanno benissimo perché gli allenatori fanno certe scelte. Lasciateli vivere la loro esperienza con serenità. Lasciate che si arrabbiano loro non voi, che capiscano che la maglia da titolare bisogna conquistarsela allenandosi bene, essendo sempre presenti, comportandosi con educazione in campo e negli spogliatoi, ascoltando sempre le indicazioni dell'allenatore. Non pensate che sia sempre il figlio di qualcun altro che è maleducato o che si allena male o che arriva in ritardo.
Ora penso proprio sia il momento di lasciare. Penso che alla Società serva una nuova spinta, nuove energie e nuove idee. Come ho sempre detto darò da subito una mano al neo presidente, chiunque egli sia e qualsiasi siano i suoi progetti. Sono certo che farà bene. Dobbiamo avere fiducia e aiutare lui e il nuovo consiglio.  Non serve a niente mettersi di traverso o lamentarsi. È da perdenti dire "bisognerebbe fare così..." ora è il momento di farsi avanti se si vuole fare qualcosa di buono. Guardiamo insieme con fiducia al nuovo corso. Ci sono ancora tante cose da fare e da migliorare. Per quanto possa essere soddisfatto del lavoro svolto in questi intensi anni, mi accorgo che moltissime cose sono migliorabili.
Grazie a tutti per quello che avete fatto e che farete per questa bellissima Società. Speriamo in altri 70anni felici di sport.

Il Consiglio Direttivo del 70esimo anniversario, in carica fino a dic. 2017: da sinistra, Alessandro Tempera, Massimo Toriani, Filippo Lucrezi, Franco Michielin, Giovanni Uggeri (Presidente), Giuseppe Nicola Bordino, Aldo Gardini, Bruno Morabito, Alberto

nov. 2017: 70esimo, si parla ancora di noi

clicca sull'immagine per leggere l'articolo

1/10/2017: anche le nuove panchine sono una realtà

aprile 2017 - La Prima squadra vince il campionato e riconquista la 2° Categoria !

30/4/2017 - Bastava un punto, ne arrivano tre! La PRIMA SQUADRA di #ultracompetitivi, già matematicamente promossa la scorsa settimana, VINCE ANCHE IL CAMPIONATO battendo in trasferta l’Idrostar 4-2 con doppietta di Vitali, Murtas e Hassan!

 

23/4/2017 - La PRIMA SQUADRA di #ultracompetitivi in casa contro l’Atletico Milano vince 5-1 e conquista così la promozione in Seconda categoria. Doppietta di D’Adamo su rigore e reti di Murtas, Vitali e Filisetti. 

Con il risultato di oggi i nostri ragazzi conquistano la 4° promozione della storia in Seconda categoria, la 3° negli ultimi 6 anni, a coronamento di una fantastica annata, in cui sono stati raggiunti anche i quarti di finale di Coppa Lombardia, e proprio nel 70esimo anniversario della fondazione della Società.
Complimenti quindi al DS Franco Michielin, allo staff tecnico, i Mister Claudio Sommaruga e Flavio Galli e i Dirigenti Francesco Rocco e Stefano De Mas, e, soprattut
to, a tutti gli #ultracompetitivi RAGAZZI della rosa: Matteo Avogadro, Gabriele Brambilla, Matteo Carini, Emiliano Costanzo, Simone D’Adamo, Nicolò De Vecchi, Giulio Filisetti, Giose Gabrielli, Guido Hassan, Dario Invernizzi, Lorenzo Lanza, Matteo Lanza, Mattia Lanzi, Stefano Liuni, Federico Martinelli, Edoardo Mattai del Moro, Riccardo Mazzola, Mirco Micelli, Luca Minotti, Alessandro Murtas, Manuel Pala, Matteo Riva, Giulio Tosini, Riccardo Uggeri, Gabriele Vitali, Pietro Zanon
Da notare che per Brambilla, Carini, Gabrielli, Hassan, Lollo Lanza, Mazzola, Pala, Riva e Vitali, oltre che per Mister Galli, la precedente da giocatore, si tratta della seconda promozione, mentre per il 
#miteFilisetti è addirittura la terza: grande Giulio! Vera icona della Società. Grazie a tutti!

2017, anno del 70esimo anniversario, rinnovo di spogliatori, attrezzature, sede sociale, maglie, molte novità, tutte per i nostri ragazzi

articolo tratto da "Il Calcio Illustrato" (ago. 2016)
Un avventura lunga 70 anni.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.7 MB]

21/5/2015: inaugurazione ufficiale della "Tribuna Carlo Cuomo" e della sede sociale "Sala Camillo Farioli"

17/5/2015 - La Prima squadra vince i playoff ed è promossa in 2° Categoria !

Dopo avere superato il primo turno la settimana precedente battendo 6-1 l'Atletic Rozzano con tripletta di Vitali, doppietta di Corbella e rig. di Riva, battuta 3-2 anche la Virtus Ozzero nella finale playoff !

Vitali, Hassan, ancora Vitali, un grande collettivo, i Mister Simone Crepaldi in panchina e Tonino Russo da lontano, e una curva da scudetto, trascinano i ragazzi alla PROMOZIONE; l'US Orione torna così in 2° CATEGORIA a soli due anni di distanza e senza essere mai retrocessi sul campo dopo l'ultima promozione del 2011.

Complimenti agli Atleti, allo Staff tecnico e ai nostri tifosi !

11/4/2015: ospiti prestigiosi al nostro campo sportivo

i tre Presidenti all'ingresso della tribuna

Il Presidente dell' US Orione 1947 Giovanni Uggeri fa gli onori di casa, per la gradita visita di Tommaso Giulini, Presidente del Cagliari Calcio 1920 e Urbano Cairo, Presidente del Torino FC 1906, per una volta lontani dai palcoscenici della serie A, oggi spettatori al Campo Calcio U.S. Orione di una partita dei Pulcini.

Questo è il calcio che ci piace ! #noisiamolorione

12/2/2015, l'Assemblea conferma Presidente Giovanni Uggeri

 

 

Dopo avere ricordato Camillo, l’Assemblea elettiva U.S. Orione ha confermato per un ulteriore triennio GIOVANNI UGGERI nella carica di Presidente.

 

Rinnovate pure le cariche del Consiglio direttivo, che alla prima convocazione assegnerà gli incarichi opertativi.

 

Al link seguente l' organigramma della Società.

Il Consiglio Direttivo in carica per il triennio 2015-2018, da sinistra Alessandro Tempera, Massimo Toriani (subentrato a Mauro Toso), Filippo Lucrezi, Franco Michielin, Giovanni Uggeri, Nicola Bordino, Aldo Gardini, Bruno Morabito, Alberto Tremolada.

30 gennaio 2015 , ciao Camillo

Sembra impossibile, ma è mancato improvvisamente questa mattina il nostro amato Camillo, simbolo della Società da oltre 50 anni, che ancora ieri sera, lasciando la sua scrivania, si era accomiatato con il solito saluto, "signori, io vado, a domani".

Dire che ci mancherà è troppo poco.

Siamo naturalmente vicini alla sua famiglia.

Il funerale si svolgerà MARTEDI' alle h 14.45 nella nostra parrocchia.

Raccomandiamo a tutti i tesserati di vestirsi in tenuta ufficiale con il giaccone Orione


settembre 2014, la task-force "Camilline" è finalmente realtà!

 

16/4/2014: Assegnato a Camillo Farioli, Segretario dell'US Orione, il prestigioso diploma di benemerenza della LND per gli oltre 50 anni di impegno nel mondo del calcio dilettantistico.

Il nostro Segretario, con i vertici FIGC dr Abete e LND dr Tavecchio

 

aprile 2014:

con il montaggio delle tribune, 

poi intitolate al Presidente Carlo Cuomo,

il progetto del rinnovo del campo

può dirsi completato.

 

 

8/10/2013 : Giovanni Uggeri (nella foto) è stato eletto ieri sera dall'Assemblea dei soci Presidente dell'U.S. Orione. Concluderà il mandato di Carlo Cuomo per i restanti due anni circa.

A lui, al Consiglio e a tutti i soci dell'Orione l'augurio di buon lavoro.

 

Intervista al nuovo Presidente
Comunità Aperta intervista Giovanni Ugge[...]
Documento Adobe Acrobat [5.6 MB]

2/9/2013 : Momento storico: la posa delle prime strisce del campo in erba artificiale

8/2013 : si lavora per il rinnovo del campo

Mauro Toso su "Comunità Apera" ricorda Carlo a un mese dalla scomparsa
l'amore e l'esempio di Carlo.pdf
Documento Adobe Acrobat [127.8 KB]

31/8/2013 : un pensiero per Carlo alla partenza per il ritiro

agosto 2013

La stampa specializzata giovanile ricorda con affetto il nostro Carlo.

Clicca sotto per l'articolo completo.

SprintSport 26 08 2013.jpg
Immagine JPG [73.8 KB]

8/8/2013 : Questa mattina alle 4 è morto il nostro Presidente Carlo Cuomo.

Era malato da tempo ma fino all'ultimo, finchè le forze lo hanno sorretto, si è dedicato all'Orione. Anche se per poco tempo è stato un grande Presidente. E per tanti anni è stato una presenza attiva e importante per la Società. Ci mancherà molto.

 

Un abbraccio alla moglie Paola e ai figli Fabrizio e Valentina.

 

Ciao Carlo

dicembre 2012

7/12/2012 : Il Presidente Carlo Cuomo, il Segretario Camillo Farioli ed i Responsabili Sportivi Leonardo Castiglioni e Giovanni Panizza ricevono l'Attestato di Civica Benemerenza nell'ambito della Cerimonia Ambrogino d'Oro 2012.

Lo Stato Maggiore dell'Unione Sportiva con il Sindaco Pisapia al momento della consegna del prestigioso Attestato.
L'Attestato ufficiale.

ATTESTATO UNIONE SPORTIVA ORIONE.

 

""Da più di mezzo secolo rappresenta un importante punto di riferimento per i giovani di ogni origine e religione del quartiere Lorenteggio. A tutti loro i volontari dell'Associazione hanno garantito l'opportunità di accostarsi alla pratica dello sport inteso come strumento di crescita individuale e come fattore di socializzazione e integrazione. Le parole del Beato Luigi Orione "avviciniamo i giovani come piccoli fratelli" sono state messe in pratica concretizzando il suo insegnamento in un'opera di formazione non solo sportiva, ma anche sociale e civile secondo le migliori tradizioni dell'associazionismo milanese.""

 

TESTO RICEVUTO

I primi 50 anni (raccontati da Leo Castiglioni)

La storia dell Unione Sportiva Orione inizia nell'immediato dopoguerra, nel 1947.

In questo bellissimo libro, scritto da Leonardo Castiglioni, Presidente di lungo corso, che ha fatto crescere la Società negli anni a cavallo tra i due secoli, sono ben raccontate le principali fasi di questa storia corredate dalle foto più rappresentative. Se avete altre foto storiche (con didascalia descrittiva) inviatecele e le aggiungeremo alla nostra photogallery da consultare online.

 

clicca sopra e leggi il libro completo o scarica sotto i capitoli che ti interessano
50 anni di Orione (da La Notte del 15/01/1998)
Orione, un esempio lungo mezzo secolo.jp[...]
Immagine JPG [950.6 KB]
I primi 50 anni
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_Introduzione[...]
Documento Adobe Acrobat [2.8 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap I.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.6 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap II.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.2 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap III.pdf
Documento Adobe Acrobat [3.7 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap IV.pdf
Documento Adobe Acrobat [5.2 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap V.pdf
Documento Adobe Acrobat [3.7 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap VI.pdf
Documento Adobe Acrobat [2.0 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap VII.pdf
Documento Adobe Acrobat [4.0 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_cap VIII.pdf
Documento Adobe Acrobat [4.2 MB]
US ORIONE 50 ANNI DI STORIA_appendice.pd[...]
Documento Adobe Acrobat [2.8 MB]

Le immagini storiche ed i Trofei

Amici! Mai come quest'anno è necessario sostenere la Società!

clicca sopra per scoprire come fare clicca sopra per scoprire come fare

RISULTATI CSI

clicca sull'immagine per calendari, risultati e classifiche di tutte le squadre iscritte

RISPETTA LE REGOLE!

Chi siamo

US ORIONE ASD

Sede legale, Sede sociale "Sala Camillo Farioli", Campo sportivo (cod. LND 77 - erba artificiale) e tribune "Carlo Cuomo":

Via Strozzi 1 - 20146 Milano

Tel/fax: 02/4230313

Mobile/WhatsApp: 373/7554704

Telegram: @usorione1947

@Società:

us.orione@gmail.com

@Comunicazione:

tuttorione@gmail.com

@Area Sportiva FIGC/LND:

orioneagonismo@gmail.com

orionepreagonismo@gmail.com

@Area Sportiva CSI:

usorionecsi@gmail.com

#Link importanti:

>> La Società <<

>> Trasparenza normativa <<

>> Informazioni generali/PSO <<

>> Iscrizioni <<

lo Staff tecnico aggiornato Staff tecnico aggiornato

Sponsor

Foppiani Group, main sponsor

Materiale tecnico

E-COMMERCE ORIONE MACRON STORE

Come sostenere la Società

clicca sopra per scoprire come fare clicca sopra per scoprire come fare

Social

La stampa dei dilettanti

clicca qui per notizie, risultati, classifiche sul calcio giovanile link a tutte le notizie sul calcio dilettantistico
clicca qui per notizie, risultati, classifiche sul calcio giovanile link a tutte le notizie sul calcio dilettantistico

I nostri principi

clicca sopra per scaricare gli opuscoli

L'US Orione rispetta la CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI ed il DECALOGO UEFA, ed auspica che il gioco dei ragazzi si svolga in un'atmosfera di serenità ed armonia, come richiesto anche dalla FIGC. Leggete l'opuscolo CARI GENITORI .

LND/messaggio antiviolenza, clicca sopra

oltre 70 anni di US Orione

clicca sopra per leggere tutta la nostra storia

TuttOrione giugno 2021

scarica le nostre pubblicazioni DISPONIBILE in pdf e sul web, clicca qui

Affiliazioni

Consiglia questa pagina su:

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Unione Sportiva Orione ASD - Via Piero Strozzi 1 20146 Milano (MI) - Cod.Fisc. 97223930153 - P. IVA 08620420961 - codice destinatario KRRH6B9 - us.orione@pec.it